Cos'è un piercing Ashley: guarigione, dolore, costo, gioielli, pro e contro

Cos'è un piercing Ashley: guarigione, dolore, costo, gioielli, pro e contro

 Dati veloci:

  • Posizionamento: passa attraverso il centro del labbro inferiore.
  • Costo: $30-$80.
  • Dolore: un livello di dolore elevato. Il suo punteggio è 6 su una scala da 1 a 10.
  • Tempo di guarigione: 8-10 settimane. Ci vogliono almeno 4 mesi per guarire completamente.
  • Gioielli: Orecchini a perno.
  • Rischi: danni ai denti, cicatrici, infezioni e gonfiore.

What's an Ashley piercing: healing, pain, cost, jewelry, pros, and cons

Cos'è un Ashley Piercing?

Il piercing al labbro Ashley è un piercing singolo al centro del labbro inferiore e un'uscita nella parte posteriore del labbro. Viene comunemente forato con borchie, ha un alto livello di dolore e tende ad attirare l'attenzione sul labbro inferiore. È noto anche come labret verticale invertito.

Assicurati di affidarti a un professionista per eseguire questo piercing poiché richiede un posizionamento corretto per evitare danni alle terminazioni nervose, alle gengive, alle vene e ai denti.

Immagine: Luna Stege .

Vantaggi e svantaggi del piercing Ashley

Professionisti:

  • Uno dei piercing al labbro più comuni e apprezzati.
  • Ha un aspetto delicato e notevole.
  • Fa sembrare il tuo viso centrato.

Contro:

  • Hai una selezione limitata di gioielli per questo piercing.
  • Dato che è intorno alla bocca, è relativamente facile che si infetti.
  • Il piercing tocca i denti o le gengive.
  • Questo piercing può essere doloroso.
  • Non tutti possono ottenere questo piercing; è necessario avere l'anatomia per supportarlo.
  • È evidente e praticamente impossibile da nascondere

Tempo di guarigione del piercing Ashley

Entro 8-10 settimane, il piercing inizierà a guarire, anche se la parte interna del labbro potrebbe richiedere un po' più tempo. E ci vogliono almeno 4 mesi per guarire completamente.

Dolore al piercing di Ashley

Il dolore è valutato a 6 su una scala da 1 a 10. Questo piercing ha un livello di dolore elevato, soprattutto perché comporta la perforazione di gran parte del tessuto delle labbra e gonfiore dopo il piercing.

Prezzo del piercing Ashley

Il costo dipende principalmente dalla posizione e dal prezzo dei gioielli. La maggior parte dei negozi addebita tra $ 30 e $ 80. Alcuni siti Web elencano i costi e sarebbe saggio esaminarli prima di visitare il negozio.

Varianti

1. Doppio Ashley Piercing

2. Il Piercing al Labbro Inferiore

Il piercing al labret è comune e gli orecchini a bottone prendono il nome da esso. Lo stile è una singola perforazione della parte centrale sotto il labbro inferiore: le persone che sperimentano il labret valutano il dolore all'estremità inferiore della scala del dolore.

In otto settimane, la ferita del piercing avrebbe dovuto guarire. La maggior parte delle persone preferisce il calibro 14 con una lunghezza di 3/8 pollici. Lo stile è versatile e puoi optare per un gioiello con borchia piatta, anelli con perline prigioniere o un bilanciere circolare.

3. Il piercing al labret verticale: piercing di Ashley contro labret verticale

Un labret verticale è una forma distinta di piercing al labbro labret. Il piercing va dal centro del labbro inferiore alla superficie esterna e superiore del labbro inferiore. In questo tipo di piercing le estremità dei gioielli sono visibili da entrambi i lati.

Un individuo dovrebbe aspettarsi un dolore acuto che si attenua in breve tempo. Entro sei-otto settimane, il piercing inizierà a guarire. Tuttavia, ci vogliono almeno quattro mesi per guarire completamente.

Il bilanciere curvo è più adatto per un piercing al labret verticale poiché si curva e si adatta alla forma naturale del labbro di un individuo. Il calibro può essere 14 o 16 e può essere lungo da 8 mm a 12 mm a seconda delle labbra del cliente.

Piercing Ashley sulle labbra piccole

Non tutti hanno l'anatomia per un piercing Ashley. Generalmente è più facile per un piercer eseguire questo piercing su qualcuno con le labbra carnose. Ciò è particolarmente vero se il labbro inferiore si curva verso l'esterno.

Detto questo, se hai le labbra più sottili, potrebbe essere possibile farti fare un piercing Ashley. Assicurati di consultare un piercer esperto. Possono dare un'occhiata alla tua anatomia e dirti se puoi o meno procurarti un piercing del genere in sicurezza.

Dimensione del gioiello per il piercing Ashley

1. Che calibro è un piercing Ashley?

Il calibro 16 (1,2 mm di spessore) e il calibro 14 (1,6 mm) sono i più adatti per il piercing al labbro Ashley. Per questo piercing, gli esperti usano spesso un ago leggermente più grande per facilitare la guarigione.

2. Lunghezza della barretta per il piercing all'Ashley

8 mm è la lunghezza della barra più comune per i piercing al labbro Ashley. Tuttavia, a seconda dello spessore del labbro, la barra potrebbe essere lunga da 6 mm a 12 mm. Se non sei sicuro della misura da utilizzare per il piercing al labbro, consulta il piercer.

Gioielli per Ashley Piercing

Heart helix piercing minimalist stud implant-grade titanium Regular price$16.90

Perno minimalista in titanio per impianti $ 16,90, ACQUISTA ORA .

Il gioiello più comune per questo piercing è il perno labret, realizzato in titanio per impianti, oro 14 carati o superiore, acciaio inossidabile chirurgico e argento sterling puro.

I perni Labret sono anche conosciuti come perni con retro piatto o perni a disco piatto. Le borchie sono progettate per dare una sensazione confortevole in bocca poiché hanno una parte posteriore piatta su una delle sue estremità e un accessorio come una palla, un ciondolo o una pietra sull'altra estremità che è filettato.

È progettato prestando attenzione ad adattarsi ed entrare in contatto con labbra, gengive e denti.

Le borchie possono mostrare entrambi i lati del gioiello, con un'estremità della borchia con fili e l'altra con un disegno. Hanno il vantaggio di una migliore guarigione dei piercing e sono progettati con materiali sicuri, il che significa che fanno bene alla salute.

Professionisti:

  • Guariscono relativamente velocemente
  • Non causano molto disagio
  • Non sono estremamente evidenti

Contro:

  • Possono fuoriuscire più facilmente degli anelli a labbro
  • Se non puliti regolarmente, possono infettarsi

I migliori metalli per i piercing alle labbra di Ashley

1. Titanio di grado impiantistico

Il titanio è un elemento completamente ipoallergenico, quindi è probabilmente il materiale migliore per i piercing, soprattutto se hai la pelle sensibile.

Il titanio per impianti è la forma più pura e non cambierà né si corroderà se esposto alla pelle o ai fluidi corporei. I gioielli in titanio per impianti sono durevoli, ipoallergenici, senza piombo, senza nichel e non corrosivi.

Il titanio per impianti è spesso commercializzato come titanio ASTM F-136. Rispetto al titanio ASTM F-136, il titanio G23 non è un grado di titanio per impianti.

Intervallo di prezzo: Circa $10-$20.

Professionisti:

  • Approvato dall'Associazione Piercers Professionisti
  • Non provocherà reazioni allergiche
  • È resistente ai graffi e non sbiadisce

Contro:

  • Non prezioso quanto l'oro, l'argento o il platino
  • Non brilla tanto quanto gli altri metalli

2. Oro 14K o 18K

Se stai cercando un metallo scintillante e prezioso per il tuo piercing, l'oro 14K o 18K potrebbe essere la tua risposta.

È anche uno dei migliori metalli per piercing altamente raccomandato non solo dagli esperti di piercing ma anche dai medici. La sua eccellente qualità di inerzia lo rende adatto ai primi piercing.

Tuttavia, l'oro è un metallo abbastanza morbido, quindi non resiste ai graffi e all'usura eccessiva. Rispetto all'oro 14K, l'oro 18K è più incline a essere influenzato dall'uso quotidiano poiché è più morbido ed è più vicino all'oro puro 24K.

Entrambi questi metalli includono altri tipi di metalli per renderli più forti. Per evitare reazioni cutanee, cerca metalli privi di nichel.

Intervallo di prezzo: Circa $30-$200.

Professionisti:

  • Uno dei materiali più preziosi
  • Non si corrode facilmente
  • Offre un sacco di brillantezza
  • È facile incidere o utilizzare per incastonare pietre

Contro:

  • Può contenere metalli non ipoallergenici
  • L'oro 18 carati in particolare non è molto resistente ai graffi

3. Platino

Il platino è un metallo prezioso, quindi è una delle opzioni più costose nell'elenco. È completamente ipoallergenico, quindi è sicuro anche per le pelli molto sensibili. La sua lucentezza brillante lo rende una buona scelta per chi cerca un look scintillante e di fascia alta.

Intervallo di prezzo: Circa $40-$200.

Professionisti:

  • Ipoallergenico e non reattivo
  • Ha un brillante splendore
  • È un materiale molto prezioso

Contro:

  • È molto più pesante rispetto agli altri metalli
  • È raro, quindi le tue scelte di gioielli potrebbero essere limitate

4. Acciaio inossidabile chirurgico

Molti nuovi piercing sono realizzati in acciaio inossidabile. Questo materiale è conveniente e in genere non provoca reazioni. Tuttavia, contiene una piccola quantità di nichel, quindi se hai un'allergia al nichel, potrebbe essere meglio scegliere qualcos'altro.

È incredibilmente resistente alla corrosione e manterrà la sua lucentezza per anni.

Se stai considerando l'acciaio, l'acciaio 316L o 316 LVM è probabilmente la scelta migliore. Entrambi i nomi indicano lo stesso materiale di acciaio chirurgico, ma "VM" sta per "fusione sotto vuoto" o il modo in cui viene prodotto l'acciaio.

Intervallo di prezzo: Circa $10-$40.

Professionisti:

  • Molto conveniente
  • Abbastanza comune da avere un sacco di scelte di gioielli
  • Estremamente durevole e resistente ai danni e alla corrosione

Contro:

  • Può causare reazioni in soggetti allergici al nichel
  • Non considerato prezioso come altri materiali

Quando posso cambiare il mio piercing Ashley?

Puoi cambiarlo dopo 2 mesi, ma è più sicuro aspettare fino a 4 mesi, quando sarà completamente guarito. Vai dal piercer per cambiare il piercing per la prima volta. Possono mostrarti come farlo in sicurezza.

    Come pulire il piercing di Ashley?

    1. Prepara una soluzione salina mescolando 1/2 cucchiaino di sale con una tazza d'acqua. Mescolare la soluzione finché non si scioglie. In alternativa, puoi acquistare spray post-trattamento per piercing pronti all'uso.
    2. Se noti segni di infezione, puoi anche utilizzare soluzioni antisettiche , come Betadine, alcol isopropilico o perossido di idrogeno diluito.
    3. Immergi un batuffolo di cotone nella soluzione e tamponalo attorno al sito del piercing. Non rimuovere i gioielli!
    4. Prendi una garza o un fazzoletto pulito e asciuga la zona.

    Il tuo piercer dovrebbe darti istruzioni dettagliate su come mantenere pulito il piercing una volta posizionato.

    Cura post Ashley Piercing

    • Fare attenzione a evitare di contaminare il piercing.
    • Evitare di toccarlo o di applicare il trucco molto vicino ad esso.
    • Evitare di entrare in acqua che potrebbe essere sporca.
    • Pulisci il piercing due volte al giorno utilizzando una soluzione salina o una soluzione salina o uno spray per la cura del piercing.
    • Quando ti lavi i denti e ti pulisci la bocca, usa un collutorio antibatterico senza alcol.
    • E, naturalmente, assicurati di evitare di impigliarsi nei vestiti o negli asciugamani.
    • Non spostare il piercing prima che guarisca. Tirare un piercing all'inizio della guarigione è doloroso, ma può anche ostacolare la guarigione o danneggiare il piercing stesso.
    Per saperne di più

    Piercing Ashley infetto: che aspetto ha e come trattarlo?

    I migliori metalli per gli anelli al naso: pro, contro e prezzi

    lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

    Gioielli per Ashley Piercing

    I più venduti

    ×